Strumenti personali

Biblioteca di Ingegneria dell'Informazione e Ingegneria Elettrica "Giovanni Someda"
Polo di Ingegneria
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / CHI SIAMO / Cenni storici

Cenni storici

La storia della biblioteca è parallela all'evoluzione dell'Istituto di Elettrotecnica ed Elettronica che trae le sue origine dalla cattedra di Elettrotecnica fondata presso la Facoltà di Ingegneria nel 1903.
Nel 1966 l'Istituto s'insedia nell'attuale edificio dove è aperta al pubblico la biblioteca che raccoglie parte del patrimonio bibliografico relativo alle discipline dell'ingegneria elettrica ed elettronica precedentemente conservato presso la biblioteca Centrale della Facoltà di Ingegneria.
Nel 1983 l'Istituto di Elettotecnica ed Elettronica si scinde e dà origine al Dipartimento di Ingegneria Elettrica e al Dipartimento di Elettronica e Informatica a cui è affidata la gestione della biblioteca. Nel 2002 il Dipartimento di Elettronica e Informatica assume la denominazione di Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione.

Nel 2005 la gestione professionale della biblioteca è affidata al personale del Centro di Ateneo per le Biblioteche mentre rimane in capo al Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione e al Dipartimento di Ingegneria Elettrica il coordinamento scientifico e la gestione tecnica.
Nel 2007 la biblioteca è completamente rinnovata divenendo a scaffale aperto e dal 2009 è intitolata all'illustre Prof. Giovanni Someda, personalità eminente nel campo dell'ingegneria, sia per la sua opera di docente e di maestro presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Padova dal 19.. al 19.., sia per quella di progettista e di amministratore di società industriali pubbliche e private dal 1924 al 1972.

ultima modifica 19/09/2014 12:28

in evidenza

Per un approfondimento sull'opera del Prof. Giovanni Someda a cui è intitolata la biblioteca, suggeriamo la lettura del libro scritto dal Prof. Lorenzo Maranesi intitolato Giovanni Someda e il suo tempo : (30 maggio 1901-31 marzo 1978)